Protagonisti studenti e insegnanti dell'ITI e del Liceo Scientifico di Melfi

ITI Righetti, appuntamento imperdibile con “Esmeralda”

In scena fino al 22 marzo la rivisitazione del celebre romanzo di Victor Hugo

Attualità
Melfi mercoledì 20 marzo 2013
di La redazione
Musical Esmeralda
Musical Esmeralda © n. c.

Dopo il grande successo delle prime serate, prosegue l’appuntamento con il musical “Esmeralda”, rivisitazione originale del celebre romanzo “Notre Dame de Paris” di Victor Hugo, in scena a Melfi, nella palestra dell’ITI “Righetti”, fino al 22 marzo.

Tra i numerosi spettatori, “rapiti”dal fascino senza tempo di una bella ma tragica storia di amore, c’era nelle vesti di ospite, l’Assessore all’Istruzione del Comune di Melfi, Rosa Masi. “Da subito ho sostenuto questo valido progetto nella convinzione che il teatro sia un importante strumento di aggregazione giovanile, particolarmente utile per stimolare la fantasia dei ragazzi e per consentire loro di esprimere la propria interiorità”.

Sorprende la professionalità dei protagonisti che, abbandonati per una sera i panni degli studenti e degli insegnanti, indossano con totale disinvoltura quelli degli attori. Il risultato è quello di una pièce teatrale che, per intensità e coinvolgimento, scorre piacevolmente.

Molto curata da Vincenzo Sonnessa e Antonietta Tudisco la scenografia, per la quale è stato fatto un lavoro certosino e scrupoloso; altrettanto ricercata la creazione dei costumi realizzati con stupefacente perfezione da Marilena Buonadonna e Marialibera Di Lalla.

Le coreografie di Donatella Buonadonna e la direzione di scena di Livio Sapio hanno completato il magnifico spettacolo allestito nella palestra scolastica.

Super visore, attento ed emozionato, il professore nonché regista Teodoro Pescuma, tra i primi a promuovere il concetto di musical nell’istituto tecnico melfitano.

Dettagli che non sono sfuggiti all’Assessore Masi che ha voluto rimarcare il grande impegno dell’intero cast di studenti-attori. “Non posso che complimentarmi con tutti , attori, tecnici, attrezzisti, per l’ottimo lavoro e per le emozioni che ci avete trasmesso, per la sintonia e la comunità d’interesse che studenti dell’ITI  Righetti e del Liceo Scientifico trovano nel musical”.

L’Assessore Masi ha aggiunto un caloroso ringraziamento ai presidi G. Gruosso e M. Corbo ed agli  insegnanti ai quali va riconosciuto il grande merito di avvicinare i ragazzi al teatro sostenendo il lavoro sinergico fra le due le Scuole della Città di Melfi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
Le più commentate
Le più lette