Grande successo per la XIX edizione

Il gran finale del Mediashow, i vincitori

Ieri la serata conclusiva

Attualità
Melfi domenica 02 aprile 2017
di La Redazione
Mediashow, un momento della premiazione
Mediashow, un momento della premiazione © n. c.

E’ Celine Giordano, studentessa del Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Jesi, la vincitrice della XIX edizione del Mediashow.

“L’opera multimediale – si legge nella motivazione della commissione di valutazione - esprime una comunicazione articolata, personale e di non banale interpretazione. Dal punto di vista tecnico colpisce la freschezza, l’originalità, la qualità delle fonti anche autoprodotte”.

Ha invece stupito con i suoi fumetti Costantino Garzillo, lo studente dell’I.I.S. “Quinto Orazio Flacco” di Venosa che si è classificato secondo. Questa la motivazione: “L’opera multimediale si caratterizza per originalità fumettistica elaborata in ambiente software professionale ed esprime un’idea creativa sul linguaggio musicale quale strumento veicolante la relazione pacifica tra popoli”.

A completare la composizione del podio Andrea Broglia, studente del Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Jesi. “L’opera multimediale – si legge nella motivazione - si caratterizza per originalità fumettistica elaborata in ambiente software professionale ed esprime un’idea creativa sul linguaggio musicale quale strumento veicolante la relazione pacifica tra popoli”.

Nella sezione riservata alla scuola secondaria di 1° grado la studentessa Giuditta Catalano della Scuola Media Giovanni XXXIII di Barile il cui lavoro si è distinto per l’autenticità del messaggio e per i contenuti inerenti il proprio vissuto. In gara centinaia di ragazzi, alcuni dei quali provenienti dall’estero, che si sono cimentati sulla traccia “La musica costituisce uno straordinario strumento di aggregazione capace di unire popoli e culture”.

La stessa musica che ieri sera al termine della cena di Gala ha fatto da sfondo alla serata conclusiva.

Di seguito i ragazzi che si sono classificati 4° ex- aequo:

4° - Andriani Simone “La musica è un linguaggio universale” – Liceo Scientifico “Rita Levi di Montalcino” Molfetta (BA)

4° - Cassese Gabriel “La musica: il mezzo per l’unione delle umanità” – I.I.S. “Maffucci” Calitri (AV)

4° - Cheng Shi Liang Leonardo  “La musica è” – I.T.C.S. “Rosa Luxemburg” Bologna

4° - Ciccottelli Gabriele “Musica” – I.I.S. “L. Pilla” Campobasso

4° - Marotta Giuseppe “La musica si fa sentire” – Liceo Scientifico “Galileo Galilei” Potenza

4° - Patanella Sara “La strada della musica” – I.I.S. “R. Righetti” Melfi (PZ)

4° - Ventura Bartolomeo “Con la musica ci nasci” – I.I.S.S. “Monsignor A. Di Bello” Molfetta (BA)

 

 

Lascia il tuo commento
commenti