Saranno installati maxischermi

Orari e dettagli su come accedere al concerto...Melfi vi aspetta!

Cresce l'attesa per la tappa di Battiti Live

Attualità
Melfi venerdì 04 agosto 2017
di La Redazione
Battiti Live
Battiti Live © n. c.

Di seguito pubblichiamo nota a firma del sindaco di Melfi, Livio Valvano.

Ci siamo quasi, BATTITI LIVE sarà una grande festa a Melfi dedicata ai giovani.

Ai tanti giovani e meno giovani voglio dire che la città di Melfi è pronta ad abbracciarvi, ad accogliervi in questo splendido week end di sabato e domenica, che culminerà con il fantastico spettacolo BATTITI LIVE, in programma per le ore 21:00.

Sarà una grande festa a voi dedicata che mi auguro imprima nella vostra memoria e nel vostro cuore il ricordo della città di MELFI, un luogo affascinante e accogliente.

Per questo chiedo il vostro aiuto, la vostra collaborazione, un vostro piccolo sacrificio dedicando solo 2 minuti alla lettura di questa nota informativa.

Ai miei concittadini residenti a Melfi chiedo di evitare l’utilizzo dell’auto per qualsiasi spostamento se non per casi di estrema urgenza.

I varchi nell’area dello spettacolo saranno aperti alle 16:00; già a quell’ora sarà possibile seguire le prove degli artisti e ad un certo punto il pre-show, che condurrà il pubblico in arrivo fino all’inizio della serata vera e propria previsto per le 21:00.

Per chi viene da FOGGIA consigliamo di uscire al primo svincolo – MELFI NORD – e seguire le indicazioni della speciale segnaletica che condurrà gli automobilisti nei parcheggi predisposti in area Bicocca, in Via Fermi, dove ci sarà una navetta gratuita che porterà i passeggeri nel punto pedonale più vicino al concerto (Via Foggia incrocio Via D.Alighieri, Via Lucca – semaforo Ospedale).

Sempre per chi proviene da Foggia, il parcheggio alternativo consigliato è quello antistante il centro commerciale l’ARCA di Via Aldo Moro.

Per chi arriva a Melfi da Potenza, si consiglia di parcheggiare prima di uscire dalla SS Potenza-Melfi nel parcheggio riservato ospiti dello Stadio A.Valerio, riservato prioritariamente agli autobus ma anche alle auto; anche li sarà possibile utilizzare una navetta gratuita per giungere nel punto più vicino all’area pedonale del concerto.

Sul percorso di ingresso i volontari della Protezione Civile e gli agenti di Polizia Locale forniranno specifiche indicazioni.

Per garantire la sicurezza nell’interesse di tutti, l’apparato organizzativo e le forze dell’ordine consentiranno di accedere a un determinato numero di persone; superato quel numero non sarà possibile entrare nell’area dello spettacolo.

Abbiamo deciso di installare degli schermi in area adiacente – Via Siena – per chi non riuscirà ad arrivare in tempo; i ritardatari troveranno conforto nel visitare il nostro bellissimo centro storico, sede del maestoso castello Normanno - Svevo dove l’imperatore Federico II nel 1231 promulgò il LIBER AUGUSTALIS (noto anche come Costituzioni Melfitane, il corpo normativo che è stato punto di riferimento per 5 secoli, l’atto che alcuni interpretano come le origini dello Stato laico).

Mi raccomando, nella città delle Leggi di Federico II non facciamo scherzi, aiutatemi a far si che non accada nulla.

Non ci tengo a finire sui giornali nei prossimi giorni!

Per prevenire incidenti dovete sapere che:

1.Il Varco principale sarà localizzato in Via Grosseto con vie di accesso in Via Foggia e in Via Bagnitelli.

2.Per ragioni di sicurezza il personale addetto sarà autorizzato a chiedere ispezioni e non consentire l’ingresso a persone con oggetti vietati all’interno dell’Area Concerto.

È Vietato:

  • introdurre o vendere all’interno dell’area concerto bevande contenute in lattine o in bottiglie di vetro o in bottiglie di plastica con il tappo (le bottiglie di plastica sono ammesse purchè prive di tappo);
  • introdurre animali di qualsiasi genere;
  • introdurre bandiere dotate di asta;
  • introdurre ed esporre striscioni, cartelli, stendardi orizzontali, banderuole, documenti, disegni, materiale stampato o scritto che incitino alla violenza, all’odio razziale, etnico o religioso o comunque offensivi o che si ritenga possano compromettere od ostacolare il regolare svolgimento delle manifestazione;
  • introdurre o detenere artifizi pirotecnici, fumogeni, torce illuminanti, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio e bevande alcooliche di qualsiasi gradazione;
  • introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici od altro materiale imbrattante;
  • accedere e trattenersi in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope;
  • porre in essere atti arbitrari o aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo ed alla sicurezza;
  • tenere comportamenti che possono arrecare danni agli altri spettatori;
  • danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’area;
  • arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico.

Un grazie al grande lavoro che hanno fatto in queste settimane i funzionari del Comune, le forze dell’ordine, il Prefetto e il Questore di Potenza, i Vigili del Fuoco, i volontari delle associazioni e della Protezione Civile e tutti coloro che si stanno prodigando per fare bene per la nostra comunità.

Con la collaborazione di tutti, soprattutto dei cittadini e di chi parteciperà al concerto, garantiremo ordine, sicurezza e vivremo tutti insieme una bellissima esperienza.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Antonio Tragno ha scritto il 06 agosto 2017 alle 06:48 :

    Peccato Che Piazza Craxi non è presente su Google Maps. Per caso nella toponomastica è riportata con un altro nome ? Saluti da Andris Rispondi a Antonio Tragno

Le più commentate
Le più lette