Cittadini esasperati nel centro storico

Emergenza idrica, l'AL rassicura: sarà la volta buona?

In Piazza Abele Mancini continua la distribuzione di sacche di acqua

Attualità
Melfi mercoledì 09 agosto 2017
di La Redazione
Rubinetto a secco
Rubinetto a secco © n.c.

Continua l'emergenza acqua a Melfi.

Centinaia le famiglie che, rimaste letteralmente a secco di acqua ma anche di certezze sull'effettivo ritorno alla normalità, non sanno più come fronteggiare la situazione. Problemi anche per i titolari di attività commerciali. Ad esasperare una situazione, già di per sè insostenibile, le alte temperature.

Nel frattempo un'altra nota di Acquedotto Lucano diramata qualche minuto fa: "Il guasto all'impianto di sollevamento che alimenta il serbatoio "Il Castello" è stato riparato. La regolare erogazione dell'acqua nel centro storico sarà assicurata in giornata. Gli orari potranno variare a seconda della zona e in base all'andamento del riempimento del serbatoio. Continua la distribuzione di acqua in sacche da 5lt nelle strade del centro storico e la sosta dell'autobotte in località "Polo Nord".

Ora, l'auspicio, è che la situazione possa definitivamente ritornare alla normalità.

I cittadini, in fondo, non chiedono nulla di straordinario.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette