Domani alle ore 10,30

Da Melfi il NO alla pena di morte

Iniziativa del Comune in sinergia con la comunità di Sant'Egidio e l'sitituto Gasparrini

Attualità
Melfi giovedì 30 novembre 2017
di La Redazione
No alla pena di morte
No alla pena di morte © n. c.

Il Comune di Melfi per il sesto anno consecutivo è “Città per la Vita” ed ospiterà domani, alle ore 10.30, nella Sala Conferenze dell’Istituto Gasparrini un testimonial d'eccezione: Bill Pelke, fondatore dell’Associazione “The Journey of Hope” (associazione dei familiari delle vittime per la riconciliazione) e Presidente della “Coalizione per l’abolizione della pena di morte” negli Stati Uniti.

L’iniziativa del Comune, in sinergia con la Comunità di Sant'Egidio e l’Istituto Gasparrini, sarà un’occasione per dar vita ad una riflessione culturale, umana e giuridica volta a promuovere una cultura civile ed un impegno per la vita e per la legalità.
Bill Pelke dialogherà con i giovani studenti per illustrare l’attuale realtà della pena di morte nel mondo rafforzando così il movimento mondiale sorto per aiutare i paesi dove la pena di morte è ancora applicata.

In scaletta i saluti del dirigente scolastico, Michele Masciale, del sindaco, Livio Valvano, dell'assessore all'istruzione, Clemente Cesarano e di Giuseppe Gabrieli della comunità di Sant'Egidio. Conclusioni affidate al Vescovo, Don Ciro Fanelli.
Moderatrice dell'evento la docente e giornalista, Anita Ferrari.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette