Quarantacinque le farmacie lucane che hanno aderito all'iniziativa

Un farmaco per i più bisognosi

Giornata di raccolta del farmaco

Attualità
Melfi sabato 10 febbraio 2018
di La Redazione
farmacia
farmacia © n.c.

Appuntamento oggi in tutta Italia e in particolare a in Basilicata con la XVIII edizione della GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco. Nella nostra Regione saranno 35 i comuni e oltre 45 le farmacie che hanno aderito all'iniziativa e dove sarà possibile, grazie alle indicazioni del farmacista e all'assistenza dei volontari, acquistare uno o più medicinali da banco da donare ai poveri.

I farmaci acquistati saranno consegnati direttamente agli enti assistenziali della Basilicata convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

In 5 anni (2012 – 2017) la richiesta di farmaci da parte degli enti caritatevoli è aumentata del 27,4%, mentre il numero degli indigenti è cresciuto in 1 anno del 4%. In particolare, sono aumentati i poveri minorenni, in crescita del 3,2% (soprattutto minorenni italiani, in aumento del 4,5%).

La GRF si svolge sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in collaborazione con Aifa, Cdo Opere Sociali, Federfarma, Fofi, Federchimica Assosalute e BFResearch.

Durante la GRF dell'11 febbraio 2017, sono state raccolte 375.240 confezioni di farmaci, per un controvalore economico pari a 2.599.791 di euro. Ne hanno beneficiato oltre 580.000 persone assistite dagli enti convenzionati. In 17 anni, la GRF ha raccolto più di 4.400.000 farmaci, per un controvalore superiore a 26 milioni di euro.


Lascia il tuo commento
commenti