Gli atleti si sono cimentati nelle varie specialità

Atletica paralimpica, ottimi piazzamenti per i ragazzi dell'Aias

Iniziativa giunta alla decima edizione

Attualità
Melfi lunedì 16 aprile 2018
di La Redazione
X Campionato Fisdir
X Campionato Fisdir © n. c.

Venerdi scorso oltre 50 atlete e atleti paralimpici provenienti da ogni parte della Basilicata sono stati protagonisti a Venosa del X Campionato Regionale di Atletica Leggera FISDIR 2018.

Presenti gli atleti della SG De Matha di Bernalda, della Pegaso AIAS Matera, Il Giardino di Alice di Tolve, della società Il Gabbiano di Melfi .

Dopo la sfilata iniziale sostenuta dalla marcia di Radesky e il giuramento dell’atleta, tutti gli atleti si sono cimentati nelle varie specialità.

Ottimi risultati si sono avuti sia nel settore agonistico dove si sono confermati campioni regionali per il getto del peso e lancio del disco femminile l’atleta materana Caterina Sardone e per i 100 mt piani Emanuele Di Marzio della Pegaso AIAS Matera. Nel settore promozionale ha primeggiato con tempi e misure importanti l’atleta dei Padri Trinitari di Bernalda Fanelli Francesco.

Ottimi piazzamenti anche per i ragazzi dell’AIAS di Melfi.

Per la prima volta si sono svolte anche gare nel settore propaganda nato per avvicinare e promuovere la pratica sportiva anche per gli atleti che non hanno riferimenti societari. Ottimi i risultati ottenuti degli atleti del Giardino di Alice di Tolve.

Dopo questa splendida affermazione, alcuni continueranno la loro preparazione per i Campionati Italiani di Atletica Leggera Autdoor che si svolgeranno a Firenze in maggio.

Grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento e per i risultati ottenuti è stata espressa dal presidente regionale della FISDIR , Michele Giorgio, dal Predidente del CIP Basilicata Lillino Polese e anche dal presidente del Coni Leopoldo Desiderio che ha presenziato durante tutta la manifestazione e premiato i vari atleti paralimpici.

Lascia il tuo commento
commenti