L'appuntamento è per domani

La rassegna teatrale "Chi è di scena?" arriva a Melfi

Protagonisti gli allievi-attori de La Scuola sull’Albero

Attualità
Melfi giovedì 07 giugno 2018
di La Redazione
Un momento delle prove
Un momento delle prove © n. c.

Arriva a Melfi lo spettacoli di “Chi è di scena?”, la tradizionale rassegna di fine anno accademico che vede protagonisti gli allievi-attori de La Scuola sull’Albero.

Appuntamento al Teatro “Ruggiero II” di Melfi domani 8 giugno con lo spettacolo “The Circus Show” e domenica 10 con “Ladri di scena” e il 14 giugno con “Tre baci da favola” . La rassegna proseguirà a Potenza dal 17 al 21 giugno e si chiuderà a Melfi il 23 giugno.

Ad accompagnare in scena i talenti della scuola la squadra di lavoro degli educatori teatrali dell’Albero, composta da Donatella Corbo, Assunta Gastone e Gino Marangi, sotto la direzione di Alessandra Maltempo.

Attiva dal 1993 e fondata da Lucia di Cosmo, La Scuola sull’Albero è il ramo della formazione della Compagnia professionale de L’Albero, il collettivo artistico diretto da Alessandra Maltempo e Vania Cauzillo, che si occupa di formazione e produzione in campo teatrale. La compagnia, nell’ultimo anno, è riuscita a portare in contesti europei il proprio lavoro di ricerca artistica e di formazione:

“The Circus Show”, scritto da Valentina Tramutola, ci porta in un circo sgangherato con un direttore poco autoritario, un’addestratrice con un leone fifone che non vuole saltare nel cerchio infuocato, una gallina in crisi di identità, una giraffa disperata perché non gli cresce il collo, un’elefantina innamorata non corrisposta del leone, una scimmia tonta, due clown che non fanno ridere. C'è però un pinguino, furbo e intelligente, che progetta di fondare il primo circo al mondo autogestito dagli stessi animali. La regia dello spettacolo è di Alessandra Maltempo, laboratorio e messa in scena sono di Alessandra Maltempo e Assunta Gastone.

Con “Ladri di scena” (testi di Cristina Palermo, Vania Cauzillo e Donatella Corbo, regia di Alessandra Maltempo) arriviamo in un teatro, durante le prove per la messa in scena del Macbeth.

Due bambine si inoltrano tra le quinte e il palcoscenico, facendo la conoscenza delle mille professionalità e realtà del teatro: dal regista alla costumista, all’attore, al fan sfegatato, all’attore shakespeariano. I bimbi che per un anno intero hanno giocato e costruito con il teatro, adesso lo raccontano al pubblico attraverso la metanarrazione. Laboratorio e messa in scena a cura di Alessandra Maltempo e Assunta Gastone.

Lascia il tuo commento
commenti