E' accaduto a Lavello

Rubò portafoglio a pensionato, rintracciato e arrestato

In un primo momento l'uomo era riuscito a far perdere le sue tracce

Cronaca
Melfi domenica 16 luglio 2017
di La Redazione
Carabinieri © web

Prosegue l’intensa e proficua attività di prevenzione e repressione posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Venosa.

Ieri mattina, i militari della Stazione Carabinieri di Lavello, grazie all’attento lavoro e alla capillare attività di controllo del territorio hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di rapina il 37enne T.M., censurato di Lavello.

L’uomo, secondo quanto accertato dai militari, il pomeriggio del 12 luglio scorso dopo aver rubato il portafoglio ad un pensionato si era dileguato, a piedi, per le vie cittadine, rendendosi irreperibile.

Le immediate ricerche hanno permesso di rintracciare e bloccare il malfattore per il quale si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Potenza in stato di fermo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette