Ristretti ai domiciliari

Fermati durante un controllo dai carabinieri, arrestati

Due ragazzi originari di Rionero in Vulture

Cronaca
Melfi giovedì 11 gennaio 2018
di La Redazione
Carabinieri della Compagnia di Venosa
Carabinieri della Compagnia di Venosa © Arma dei Carabinieri

Trovati in possesso di 4 involucri contenenti 18 grammi di hashish, 3 grammi di marijuana, due sigarette artificiali (tipo spinello) due ragazzi – un 22enne con precedenti e un 19 enne incensurato – sono stati arrestati e ristretti ai domiciliari.

I due, originari di Rionero in Vulture, sono stati fermati a Ripacandina dai carabinieri nel corso di mirati servizi di controllo del territorio. Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di recuperare altre 105 bustine per il confezionamento della droga, un bilancino di precisione e un trinciatore meccanico.

L’accusa è detenzione ai fini di spaccio.

Lascia il tuo commento
commenti