In esecuzione di ordinanza emessa dall'Autorità Giudiziaria

Controllo del territorio, 32enne arrestato dai Carabinieri

Ora ai domiciliari

Cronaca
Melfi lunedì 12 febbraio 2018
di La Redazione
Compagnia Carabinieri Venosa
Compagnia Carabinieri Venosa © Arma dei Carabinieri

Un uomo di 32 anni di Venosa è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Potenza.

L’ arrestato, tra l’11 ed il 26 novembre dello scorso anno, si era reso responsabile di condotte e violazioni che incompatibili con la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, a cui lo era stato sottoposto in seguito all’arresto in flagranza per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

In quella occasione l’uomo, insieme ad un’altra persona, era stato trovato in possesso di circa 50 grammi di eroina, 125 euro in contanti ritenuti provento di spaccio, di un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento di stupefacenti.

Lascia il tuo commento
commenti