A Lavello

Un arresto su ordine di carcerazione

Un 39enne ristretto ai domiciliari

Cronaca
Melfi mercoledì 28 febbraio 2018
di La Redazione
Carabinieri
Carabinieri © n. c.

Un 39enne con precedenti è stato arrestato, a Lavello, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza. Il provvedimento è scaturito dalla condanna definitiva dell’uomo per il reato di furto aggravato in concorso. Il 25 aprile 2010 il 39enne, insieme ad un altro complice, aveva rubato all’interno della Cattedrale di Lavello un copricapo della statua di “San Mauro”.

All’epoca dei fatti, grazie all’immediato intervento dei carabinieri i due autori del furto erano stati arrestati in flagranza di reato, mentre la reliquia religiosa, del valore di circa 4 mila euro, era stata restituita al parroco della locale Chiesa Matrice.

L’uomo, ristretto ai domiciliari, deve scontare una pena residua di 3 mesi 3 e 27 giorni.

Lascia il tuo commento
commenti