E' accaduto a Venosa

Trovato in possesso di hashish, arrestato

Il giovane era già stato deferito per ricettazione

Cronaca
Melfi mercoledì 11 luglio 2018
di La Redazione
Carabinieri della Compagnia di Venosa
Carabinieri della Compagnia di Venosa © Arma dei Carabinieri

Trovato in possesso di 21 grammi di hascisc, un 30enne è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari, a Venosa, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività investigativa è scaturita dal verosimile reinvestimento, nell’acquisto di stupefacenti, di denaro ottenuto dalla ricettazione di biglietti della lotteria istantanea “Gratta e Vinci” rubati lo scorso gennaio in un'attività commerciale del centro oraziano; nella circostanza il giovane era poi stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza insieme ad altre quattro persone.

Lascia il tuo commento
commenti