Un'intera Città è in fermento

Per la maglia, per la Città...tutti allo stadio!

Nel recupero della 31esima giornata Taranto sconfitto dalla Paganese

Calcio
Melfi giovedì 20 aprile 2017
di Giovanna Telesca
Tifosi sugli spalti © n. c.

Notizie confortanti dello stadio “Iacovone” di Taranto. Nel recupero della 31esima giornata la formazione jonica frana sotto i colpi della Paganese - 0 a 4 il finale - e resta ultima. A tre giornate dalla conclusione del campionato il margine di vantaggio sui pugliesi è di una sola lunghezza, ma domenica l’occasione è ghiotta per incrementare ancora il gap ed evitare così la retrocessione diretta.

Una sfida decisiva che si offre a numerose chiavi di lettura; c’è, tuttavia un dato su tutti, un’intera Città è in fermento. La vittoria in riva allo Stretto ha ridato fiducia ed entusiasmo a tutto l’ambiente e tra i tifosi è forte l’incitamento a riempire ogni settore dell’Arturo Valerio.

“Per la maglia, per la Città..tutti allo stadio” recita uno striscione che campeggia in bella mostra su Viale Aldo Moro. E poi ancora sui social le tante foto che ricordano a tutti che la partita contro il Taranto è già iniziata. Il dodicesimo uomo in campo che, finora complici le tante delusioni, è spesso venuto a mancare può fare la differenza in queste due ultime sfide casalinghe.

E poi, nella memoria di molti tifosi gialloverdi è ancora vivo il ricordo di quel doppio datato 2006 – dal risultato alquanto discutibile - quando le due squadre si giocavano l’accesso alla finale nell’allora C1. Un motivo in più per mettere da parte le critiche, le delusioni e le negatività di ogni genere, e stringersi attorno ai ragazzi di mister Diana.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette