Resta inviolata la porta dei gialloverdi

Calcio, il Melfi cala il poker

Tripletta di Bongermino e rete di Laboragine

Calcio
Melfi domenica 01 ottobre 2017
di La Redazione
As Melfi Calcio
As Melfi Calcio © n. c.

Ai gialloverdi basta un tempo, il primo, per ottenere il quarto successo consecutivo. Quattro come le reti che hanno permesso di liquidare senza particolari difficoltà la pratica Vitalba. Gli equilibri si rompono dopo soli 4’ quando Bongermino indirizza in porta una punizione calciata da Laboragine. Prima fiammata di un match dal risultato mai in discussione.

Al 18’ pt è da applausi la conclusione al volo di Lembo, il portiere Calzaretta si salva in due tempi. Il Melfi continua a proporsi in avanti e il raddoppio non tarda ad arrivare: la firma è di Laboragine, ma gran parte dei meriti vanno a De Rita che si invola palla al piede e serve un assist che il compagno accompagna facilmente in rete. Al 29’ pt è sempre De Rita a scaldare il pubblico di casa con una pericolosa iniziativa personale; viene murato però al momento della conclusione. Sospiro di sollievo per gli avversari che faticano ad imbastire una manovra offensiva.

Il Melfi, di contro, per nulla appagato cerca e trova al 39’pt la terza marcatura con Laboragine. Pochi minuti prima del rientro negli spogliatoi – è il 44’ pt – Bongermino, servito alla perfezione da Iodice, fissa il parziale sul definitivo 4 a 0. Nella ripresa i gialloverdi amministrano il largo vantaggio e al 18’ sfiorano la quinta marcatura con Iodice la cui conclusione termina a fil di palo.

Da segnalare anche due buone occasioni per il Vitalba. Al 23’ st Grieco da buona posizione manca clamorosamente l’appuntamento con il gol. Al 31’ st ospiti sfortunati: Pietragalla colpisce la traversa. Dopo quattro giornate resta inviolata la porta del Melfi, unica squadra a non aver ancora subito reti. Un’altra buona notizia per mister Destino.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette