Domenica 12 novembre esordio casalingo

Olimpia Volley Melfi, al via una nuova stagione

Invariato l'assetto societario

Volley
Melfi mercoledì 08 novembre 2017
di La Redazione
Mister Vincenzo Pontolillo
Mister Vincenzo Pontolillo © n. c.

Al via domenica 12 novembre la nuova avventura dell’Olimpia Volley, che dopo anni di attività nei campionati federali lucani, dove ha sfiorato anche la conquista della seria B2, disputerà il campionato interregionale open femminile del Centro Sportivo Italiano, con l’esordio casalingo contro le ciessine di Cava dei Tirreni.

Un campionato inedito per la compagine di mister Vincenzo Pontolillo, affiliata al comitato CSI di Melfi, che sarà impegnata in un torneo di tutto rispetto, con ben 12 partecipanti, tutte delle province di Salerno ed Avellino, a cui si è aggiunto il team melfitano, alla ricerca di nuovi stimoli, tenuto conto anche del fatto che in Basilicata la serie D federale si è fermata a sole 6 squadre.

Naturalmente la società ha effettuato regolarmente anche l’affiliazione alla FIPAV, ma le sue attività si concentreranno all’interno del mondo CSI, partecipando anche al campionato Sport & Go, under 10, 12 e 14.

Invariato l’assetto societario con Rita Gambardella presidente, coadiuvata dai dirigenti Antonio Sasso e Gianluca Iodice, mentre la guida tecnica è sempre nelle mani di mister Vincenzo Pontolillo e del suo secondo Mario Gambardella, a partire dall’under 10 sino alla prima squadra, eccezione fatta per l’under 14, seguita da Aurora Vitucci, nella doppia vesta di tecnico e capitano della prima squadra.

Sarà un’annata ricca quindi di novità, alla quale si spera si possano aggiungere anche buone nuove sul fronte delle sponsorizzazioni, ed è per questo che mister Pontolillo lancia un appello alla sensibilità del mondo imprenditoriale del territorio, anche in virtù di alcune defezioni rispetto alle stagioni passate.

Appuntamento quindi a domenica prossima, alle ore 17.30 presso la palestra comunale dove approderà per la prima volta l’A.S.D. Cava Volley di Cava dei Tirreni.


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette