Nei prossimi giorni nuova amichevole

Volley maschile, Drago: "Felice di essere tornato"

E' forte la voglia di rilanciare il movimento pallavolistico melfitano

Volley
Melfi giovedì 09 novembre 2017
di La Redazione
Volley Club Melfi
Volley Club Melfi © n. c.

"Ci sono tutti i presupposti per fare bene".

Queste la prima dichiarazione a caldo di coach Michele Drago che, nel suo primo incontro con la società e gli atleti, ha aggiunto: "Ho trovato una bellissima realtà con un valido e serio progetto sportivo. Uno dei pochi in giro nell'ambiente pallavolistico. Ci sono tutte le condizioni per fare un ottimo lavoro e contribuire, insieme a Mister Allegretti, alla causa che si è posta la Società".

"Per me ritornare a Melfi - ha proseguito - significa molto. Melfi mi ha regalato tante emozioni e tante gioie quando negli anni '90 riuscimmo a portare la pallavolo femminile, l'allora Audax Roselli Volley, in serie A. Nessuno nell'ambiente pallavolistico regionale ci credeva. Eppure arrivammo. Con tanta passione, determinazione e duro lavoro. Qui ho trovato e ci sono le stesse condizioni. La stessa voglia, lo stesso entusiasmo. La stessa determinazione. La stessa serietà. Riuscire a fare quello che è stato già costruito dalla Società nel giro di appena un anno non è da tutti. Complimenti. Io ci credo. E' una bella sfida molto stimolante. Ho trovato una Società seria, valida, così come sono validi gli atleti che si apprestano a disputare da qui a breve il campionato regionale lucano in prima divisione. Bisogna lavorare, ma, i presupposti ci sono.

"Ringrazio - ha concluso - il direttore sportivo Vincenzo Nicola, ideatore di questa realtà e tutta la Società con a capo la presidente Teresa Sedile".

Nel frattempo il Responsabile Peppino Asquino sta già pianificando la prossima amichevole che si disputerà in casa del Volley Grumo, Società che partecipa al campionato regionale pugliese in serie D.


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette