San Rocco

Chiese, strade e piazze storiche, monumenti, palazzi ed edifici storici, insediamenti rupestri.

a cura di Mariada Cerullo
vistaSez

La chiesa di San Rocco fu edificata durante la pestilenza del 1656 con le oblazioni dei fedeli.

Melfi infatti fu colpita da questo flagello ed il Capitolo Cattedrale ogni 23 Aprile si recava in questa chiesa, dove si pregava e si cantava il “Libera me domine” per gli infelici colpiti dalla peste.

Nel 1660 l’Università di Melfi ammise alcune rendite alla chiesa di S. Rocco per la celebrazione della messa festiva. 

All’interno si vede l’altare centrale, sulla parete di fondo il Crocifisso e la statua della Madonna e di san Rocco protettore contro la peste ed altre epidemie.   

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Melfi

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno