"Fragile: maneggiare con cura", i giovani dell'Azione Cattolica incontrano Luisa Rizzo

Online
il 23 aprile 2021 alle ore 19:30

L'incontro si terrà il 23 aprile, alle ore 19:30, con la piattaforma Google Meet

Indirizzo Online

"Fragile: maneggiare con cura", i giovani dell'Azione Cattolica incontrano Luisa Rizzo
n.c. © n.c.

Il Settore Giovani di Azione Cattolica della diocesi di Andria, spinto dalle evidenti difficoltà del mondo giovanile nel tempo contingente, sta riflettendo sul tema della fragilità attraverso momenti spirituali e formativi. Il prossimo incontro dal titolo "Fragile: maneggiare con cura" si terrà venerdì 23 aprile in modalità online sulla piattaforma Google Meet.

Interverrà Luisa Rizzo, 18enne di San Pietro in Lama (LE) che a marzo scorso è stata nominata Alfiere della Repubblica Italiana da Sergio Mattarella, il quale ha voluto “premiare” i giovani eroi al tempo del Covid-19. Nella motivazione del Presidente Mattarella si legge che la nomina è stata conferita “per l’impegno e l’abilità mostrati nel pilotare i droni. Pur costretta sulla carrozzina, è riuscita a raggiungere primati di velocità e anche a realizzare filmati molto originali e apprezzati sulle bellezze della propria terra, il Salento“.

Luisa, infatti, è affetta da atrofia muscolare spinale di tipo 2 ed è proprio grazie o a causa della malattia che ha scoperto la sua più grande passione: pilotare i droni. Con la sua tenacia e determinazione è riuscita ad andare oltre i limiti della disabilità, riuscendo a realizzare i suoi sogni più grandi.

Per partecipare a questo incontro ed ottenere il link per accedere alla videochiamata, è necessario iscriversi al seguente form: https://docs.google.com/forms/d/1eq0lix5lDkCpxpihDDDIXR8S7C-S_XQ-mQlu3iSjYCA/edit?ts=6075ce84

Altri Eventi
Al cinemaVedi tutti