Le News
Si parte domenica 19 gennaio con "Colpi di Fortuna" per la regia di Neri Parenti

A Melfi la stagione cinematografica

Al via la stagione cinematografia al Teatro Ruggiero II

event
Melfi 17/01/2014
di ufficio di gabinetto
A Melfi la stagione cinematografica

Al via  la stagione cinematografia al Teatro Ruggiero II della Città di Melfi con una  programmazione  diversificata.
Per l’Amministrazione Valvano “l’avvio della  rassegna cinematografica punta a dar vita  ad eventi e rassegne di qualità  aumentando così  l’offerta culturale  in loco. Ma non è tutto. Le nuove progettualità  culturali  serviranno per ampliare  le  opportunità e l’offerta  alla collettività. Il teatro si trasformerà non solo in  un luogo in cui si fa cinema, ma in un luogo dove i  cittadini  potranno vivere momenti di aggregazione e socialità riscoprendosi comunità”.
Si parte  domenica 19 e lunedì 20 gennaio,  con “Colpi di fortuna”  per la regia di Neri Parenti: una commedia a episodi, composta da tre storie che avranno come comune denominatore il contrasto tra la crisi e i colpi di fortuna. Nel cast Christian De Sica, Lillo e Greg. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
Si prosegue, domenica 26 e lunedi’ 27 gennaio con “Un fantastico via vai” con Pieraccioni. Il perno dei pensieri di Pieraccioni si sposta e, da uomo quasi cinquantenne qual è, la nuova missione che si auto affida è quella di riconquistare l’ordinarietà della sua vita domestica. La moglie Serena Autieri lo caccia di casa per un equivoco e lui ne approfitta perché, come da sua stessa voce narrante, “a volte ci vuole un pretesto per capire che tante piccole cose non vanno come dovrebbero”. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
“La vita di Adele” di Abdellatif Kechiche, un film che è una grande e potente storia d’amore e passione, sarà proiettato giovedì 30 gennaio. Vincitore della palma d’oro al festival di Cannes il film è  portatore di spiccate qualità espressive, estetiche, propriamente cinematografiche. Siamo a Lille, media città del nord francese. La liceale Adele non ha diciotto anni. Adora la letteratura ma le piace impadronirsi dei testi da sola, la lettura analitica dei professori mortifica l’emozione. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
L’appuntamento con l’irresistibile simpatia di Rocco Papaleo in “ Un boss in salotto”,è per domenica 2 e lunedì 3 febbraio. “Un boss in salotto”, accanto all’attore lucano, un cast di attori doc: Paola Cortellesi, Luca Argentero, Angela Finocchiaro, Ale & Franz. Il film di Miniero è una commedia familiare moderna che tratta il tema della camorra con leggerezza e, al tempo stesso, invita a riflettere sulla criminalità organizzata. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
“Il Passato”: un dramma narrato con la grazia di Asghar Farhadi sarà proiettato, invece,  giovedì 6 febbraio. Le Passé” è il nuovo film di Farhadi, presentato in concorso all’ultimo Festival di Cannes e che ha fatto vincere il premio come miglior protagonista femminile a Bérénice Bejo, attrice che il regista ha reso ordinaria nei gesti, nell’abbigliamento e nella sofferenza, senza però riuscire a spogliarla della sua naturale bellezza e presenza scenica. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
Giovedì 13 febbraio spazio a “Philomena: vincitore del Festival di Venezia e Toronto. Stephen Frears racconta in questo suo riuscitissimo film la storia vera di una madre alla ricerca del figlio perduto che Martin Sixsmith ha reso nota con il libro "The lost Child of Philomena Lee" che, pubblicato nel 2009, ha consentito a molte donne di sentirsi sostenute nel raccontare il loro 'vergognoso' passato. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
Il 20 febbraio un sublime inno alla vita grazie a “Quartet” per la regia di Dustin Hoffman. Cecily, Reggie e Wilfred sono tre anziani cantanti d’opera che vivono a Beecham House, una casa di riposo per artisti, e si preparano ad organizzare il consueto concerto annuale, di raccolta fondi per la loro residenza, che si svolge in occasione del compleanno di Verdi. A rompere questo equilibrio arriva però Jean, ex moglie di Reggie, che si crede ancora una diva e si rifiuta di cantare. Tre gli spettacoli in programma. Alle ore 17, alle ore 19 ed alle ore 21.
Spazio,poi, a “Lunchbox”, che sarà proiettato  giovedì 27 febbraio.  Ha ricevuto il Premio del Pubblico al Festival di Cannes. Il film racconta di Ila, una casalinga appassionata di cucina che spera, con le sue ricette saporite e speziate, di ridare un po' di vitalità al suo matrimonio. E di Saajan, un modesto impiegato a pochi mesi dalla pensione, che si vede recapitare sulla sua scrivania, inaspettatamente, tutte le mattine, il lunchbox che Ila amorevolmente prepara ogni mattina per il marito. Ila non sa che il suo lunchbox è finito sulla scrivania sbagliata! Insospettita dalla mancanza di reazione del marito ai suoi manicaretti, infila nel porta-pranzo un biglietto, nella speranza di risolvere il mistero.
 


A cura dell'ufficio stampa del Comune di Melfi (Pz)