25° Anniversario dalla costituzione del Gruppo Alpini "Monte Vulture" Melfi 24-25 Giugno 2017

raffaella bisceglia LiveYou - Attualità
Melfi - martedì 20 giugno 2017
25° Anniversario dalla costituzione del Gruppo Alpini "Monte Vulture" Melfi 24-25 Giugno 2017

25° Anniversario dalla costituzione del Gruppo Alpini “ Monte Vulture” di Melfi

Melfi -Raduno Sezionale Sabato 24 e Domenica 25 giugno 2017 –

Fervono i preparativi a Melfi, per accogliere le sezioni zonali degli alpini del centro sud Italia, che coinvolgeranno la cittadina federiciana in un weekend di tricolore e penne nere, per festeggiare il 25°anno di costituzione del Gruppo Monte Vulture degli alpini di Melfi.

Saranno presenti Luigi Leo, Presidente sezionale A.N.A. (Associazione Nazionale Alpini) di Bari Puglia-Basilicata, gli alpini iscritti alle 10 sezioni delle regioni centro sud Italia. Il gruppo Monte Vulture, costituito dal Generale Antonino Cassotta, attuale coordinatore dei gruppi lucani, vedrà la partecipazione di tutti gli alpini iscritti alle sezioni del circondario del melfese. Il gruppo Monte Vulture nasce dalla volontà del Generale Cassotta, di tenere vivo l’impegno di tutti coloro che dalla Basilicata hanno prestato servizio nel corpo degli alpini d’Italia e se pur in congedo, collaborano attivamente con le istituzioni attraverso il volontariato e l’adesione a varie iniziative di carattere culturale svolto durante questi anni. Grazie alla collaborazione di tutti gli iscritti, e di Mauro Morena, attuale capogruppo della sezione di Melfi, la grande famiglia alpina, così amano definirsi, si ritroverà per festeggiare ma anche per debito di riconoscenza verso chi è caduto nel senso del dovere e per mantenere vivi i valori di chi ha combattuto per difendere il Tricolore. Si partecipa agli incontri non per nostalgia ma per riaffermare sempre la disponibilità di essere protagonisti dei tempi che viviamo, spesso aridi di finalità ed ideali.

Ricco il calendario organizzativo con inizio sabato 24 giugno alle ore 9,00 presso la Sala Mostre del Comune di Melfi per le simulazioni di soccorso in collaborazione con la Protezione Civile.

Nel pomeriggio, si svilupperà la parte istituzionale dalle ore 16.30 con l’arrivo del Vessillo Sezionale presso la sala Consiliare, accolto dal Sindaco Livio Valvano, dalle autorità militari e da tutta la cittadinanza che dalle ore 17.30 raggiungeranno in corteo il Monumento dei Caduti di tutte le Guerre presso la Villa Comunale “A.Sibilla” per l’Alzabandiera e la deposizione della corona.

Successivamente il gruppo A.N.A presenzierà alla Santa Messa nella Basilica Cattedrale di Melfi per salutare la partenza dalla Diocesi di Melfi di S.E. il Vescovo Mons. Gianfranco Todisco offrendo l’esibizione del Coro “Stella Alpina” della Sezione di Bari Puglia-Basilicata che intonerà un ricco repertorio di canti nel ricordo di eventi storici di atti eroici ma anche per confermare per la gioia di stare insieme nei momenti di bisogno della vita in armi ed in congedo.

Domenica 25 giugno con inizio alle ore 10.30 presso la Villa Comunale si svolgerà l’Alzabandiera mentre l’Ammassamento dei Gruppi Alpini e delle Autorità è previsto per le ore 11.30 nel Piazzale antistante l’Istituto Comprensivo “ Berardi-Nitti” da dove partirà la sfilata degli Alpini che attraverserà le vie principali della Città (Viale G. D’Annunzio, Via Carmine, Via R. Battista, Largo Severini, Via F. Del Zio, Corso Garibaldi, Via V. Emanuele) con scioglimento in Piazza Umberto I° e ritorno presso il Monumento ai Caduti in Villa Comunale per l’ Ammainabandiera alle ore 17.00

Raffaella Bisceglia

Giornalista

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti