L'articolo a lui dedicato descrive il suo progetto, le tecniche e le attrezzature utilizzate per i corsisti in Nikon School

Vetrina internazionale per il regista melfitano Rufino

Il suo ultimo lavoro documentarista è stato pubblicato su un'affermata rivista della casa nipponica Nikon

Attualità
Melfi giovedì 18 giugno 2015
di La redazione
Il videomaker Alessandro Rufino
Il videomaker Alessandro Rufino © n. c.

Poco più di un mese fa, vi avevamo raccontato del suo piazzamento d’onore nella prima Friskies cat digital exhibition, ora per Alessandro Rufino, regista e video maker melfitano, arriva un’altra soddisfazione dal respiro internazionale.

Il suo ultimo lavoro documentarista è stato pubblicato su un’affermata rivista della casa nipponica Nikon che lo ha riconosciuto tra i migliori professionisti in Italia e in Europa, attribuendogli le varie certificazioni NPA ed NPS.

L'articolo a lui dedicato descrive il suo progetto, le tecniche e le attrezzature cinematografiche utilizzate per i corsisti e lettori in Nikon School, ma si sofferma anche sul capillare lavoro del regista melfitano alla ricerca continua di artisti sconosciuti al grande pubblico.

Per Alessandro è dunque, iniziato un nuovo percorso attraverso Nikon e c’è da scommettere che, a breve, saremo ancora qui a raccontarvi ancora di lui.

Maggiori dettagli sul suo ultimo lavoro al link: 

https://www.nikonschool.it/life/the-poetry-of-maranzino.php. 

Lascia il tuo commento
commenti