La stessa classe aveva già realizzato un museo virtuale

Concorso Miur: secondo posto per l'IC Berardi Nitti

Protagonisti gli studenti della classe 3^ A

Attualità
Melfi sabato 29 settembre 2018
di La Redazione
Istituto Comprensivo Berardi - Nitti
Istituto Comprensivo Berardi - Nitti © n . c.

Bel risultato per l'istituto Comprensivo Berardi Nitti di Melfi, che è arrivato secondo in un progetto indetto dal MIUR, siglato con la Fondazione Matera-Basilicata 2019 per coinvolgere le Istituzioni Scolastiche italiane nelle iniziative previste dal programma “Matera 2019”.

Il Ministero ha avviato differenti azioni affinché venga valorizzato il patrimonio culturale del territorio di Matera 2019 unitamente a quello nazionale.

Il progetto proposto dalla classe 3^ A e seguito dalla prof.ssa Russo, dal titolo “Le chiese rupestri del Vulture-Melfese” si è basato seguendo le ultime tendenze di valorizzare e divulgare il patrimonio artistico e culturale utilizzando una piattaforma digitale. La classe 3°A lo scorso anno aveva già realizzato un museo virtuale, in lingua inglese e francese, sul patrimonio storico di Melfi, utilizzando la nuova tecnologia del 3d.

"La valorizzazione del territorio e la conseguente promozione turistica - si legge in una nota a firma della dirigente Maria Filomena Guida - vengono perseguiti attraverso un'ottica orientata al concetto di immagine, quale strumento capace di consolidare e salvaguardare il senso di appartenenza, permettendo ai cittadini di conoscere, apprezzare e rispettare gli aspetti naturalistici, storici e culturali della nostra regione".

Lascia il tuo commento
commenti