Recuperata la refurtiva

Furto in un supermercato: arrestate due donne

Sorprese dai carabinieri a Lavello

Cronaca
Melfi mercoledì 19 settembre 2018
di La Redazione
Carabinieri della Compagnia di  Venosa
Carabinieri della Compagnia di Venosa © Arma dei Carabinieri

Accusate di furto aggravato in concorso in un supermercato di Lavello, due cittadine romene - una di 40 anni e l'altra di 18, residenti a Stornarella, nel foggiano - sono state arrestate e poste ai domiciliari dai Carabinieri.

Le due donne dopo aver manomesso i sistemi antitaccheggio avevano rubato 41 pezzi tra prodotti di abbagliamento, da bagno ed alimentari che poi avevano nascosto nelle proprie borse; il valore complessivo della refurtiva, recuperata e restituita al proprietario, era di circa 180 euro.

I militari della Compagnia di Venosa, intervenuti dopo la segnalazione di un dipendente del supermercato.

Lascia il tuo commento
commenti