Decisione del Gip di Matera

Inchiesta sanità: Pittella torna in libertà

Era ai domiciliari dal 6 luglio scorso

Cronaca
Melfi lunedì 24 settembre 2018
di La Redazione
Marcello Pittella
Marcello Pittella © web

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, agli arresti domiciliari dal 6 luglio scorso nell'ambito dell'inchiesta su raccomandazioni e concorsi truccati nella sanità lucana, è tornato in libertà. Lo ha deciso stamani il gip di Matera, Angela Rosa Nettis, che ha stabilito per l'indagato il divieto di dimora a Potenza.

Ha lasciato gli arresti domiciliari anche l'ex direttore generale dell'Azienda sanitaria di Matera, Piero, considerato uno dei principali indagati. Per lui il gip ha disposto il divieto di dimora a Matera.

Nei giorni scorsi, il Pm Salvatore Colella, ha chiuso le indagini preliminari.

Lascia il tuo commento
commenti